Corrispettivi rifasamento

ARERA: corrispettivi rifasamento 2019

L’Autorità  di regolazione per energia e reti e ambiente (ARERA) ha pubblicato in data 18 dicembre la delibera 671/2018/R/eel che provvede all’aggiornamento, per l’anno 2019, delle tariffe obbligatorie per i servizi di distribuzione e misura dell’energia elettrica per i clienti non domestici e delle condizioni economiche per l’erogazione del servizio di connessione.

In particolare la delibera definisce i nuovi corrispettivi per prelievi di energia reattiva degli utenti BT (>16,5kW) e MT in vigore per l’anno 2019, che sono stati aumentati di circa il 3% rispetto a quelli del 2018:

  • Per clienti MT: 0,253 centesimi di euro/kvarh per i consumi di energia reattiva tra il 33% ed il 75% dell’energia attiva; 0,328 centesimi di euro/kvarh per i consumi di energia reattiva oltre il 75% dell’energia attiva.
  • Per clienti BT: 0,744 centesimi di euro/kvarh per i consumi di energia reattiva tra il 33% ed il 75% dell’energia attiva; 0,960 centesimi di euro/kvarh per i consumi di energia reattiva oltre il 75% dell’energia attiva.